L’International Management Development di Italcementi è un programma di sviluppo manageriale e, allo stesso tempo, è una finestra interessante per capire come si possa effettivamente introdurre e gestire il cambiamento nell’organizzazione. E ciò non solo perché adottando un approccio di Action Learning, sfida i partecipanti su un progetto che introduce un reale cambiamento nel contesto aziendale, ma soprattutto perché utilizza una metodologia di gestione del cambiamento. Non si tratta di un approccio né di un modello, ma di una serie di fasi strutturate (che vedremo legate ai reali pay-off del processo di cambiamento), accompagnate da una serie di strumenti operativi per gestire concretamente le resistenze personali e le barriere organizzative al cambiamento e per generare azioni che consentono di aumentare la prontezza dell’organizzazione e diminuire il tempo e le risorse richieste all’implementazione. Attraverso il caso Italcementi, integrando una logica di processo con la strumentazione del project management, si propone una modalità di lavoro capace di permettere al manager di pianificare, monitorare e misurare il tempo e le risorse investite nel cambiamento, superando una prospettiva che troppo spesso propone la formazione come unico strumento di supporto ai cambiamenti.

pdf

Leggi tutto